mercoledì 28 dicembre 2011

Dalla "corsa degli auguri"... nasce la Speranza!



Come di tradizione, si è svolta a Livorno, il 31 dicembre 2011, la manifestazione sportiva non competitiva "Corsa degli auguri", che come ogni anno, ha visto radunarsi in piazza Grande numerosi podisti di tutti i livelli col solo intento di finire l'anno correndo in spirito di ringraziamento e di buon auspicio, ma soprattutto in spirito di solidarietà. Il percorso previsto è stato lo stesso: dal Duomo di Livorno al Santuario della Madonna di Montenero, con due tappe, il gazebo della terrazza Mascagni e piazza delle Carrozze.
L'energia e la vita di questo momento, la cordialità e l'amicizia tra i partecipanti, ha avuto come cornice una stupenda giornata, fredda e luminosa.
A conclusione della manifestazione un unico sentimento: la gratitudine! 
Sì perchè riconoscere quanto ci viene dato in molti modi fa naturalmente dire grazie!
Il filmato presenta tutto questo e ci piace dire grazie a tutti i partecipanti, i sostenitori e promotori:
grazie all'AVIS con le magliette "Moto donatorio" e il sostegno dell'iniziativa,
grazie alla Misericordia di Livorno per la presenza e il servizio di trasporto borse,
grazie a ciascuno dei partecipanti perchè coi loro passi e il loro contributo in questo anno 2012 una bambina brasiliana avrà la vita assicurata in tutte le sue necessità!
Grazie infine a Padre Gabriele Bezzi ideatore e sostenitore ogni anno di questa, come di tante altre iniziative di solidarietà nello spirito del dono e dell'amicizia! A lui, giustamente è stato dato il premio "Scarpone 2011" per essersi distinto nella pratica dei veri valori dello sport come messaggio cristiano.
Buon anno 2012 a tutti!



 Dai nostri
"passi di solidarietà" è nata la Speranza!
Con le offerte raccolte alla partenza,
è stato possibile sottoscrivere una adozione a distanza tramite la
Associazione Agata-Smeralda onlus di Firenze.

Per tutto il 2012 un bambino , grazie alla nostra generosità, riceverà istruzione, aiuto e sostegno.
Avanti di corsa verso nuove mete.
Vi aspetto per la 4° edizione della corsa degli auguri.
GRAZIE A TUTTI I PARTECIPANTI.

DONARE IL SANGUE E' SEMPLICEMENTE IMPORTANTE!

martedì 27 dicembre 2011

LA CORSA ...DEL PANETTONE...


POST 5


Ieri prima uscita dopo le vacanze natalizie, dopo gli inevitabili stravizi alimentari, panettone compreso. Così ieri è stata veramente dura, gambe legnose e polpacci induriti, niente sembrava funzionare se non il cervello che continuava a comandare di andare avanti. Alla fina l'allenamento è stato completato a forza di volontà. Così siamo arrivato a meno 60 dalla Roma-Ostia e l'anedralina comincia a farsi sentire.

mercoledì 21 dicembre 2011

VITA DA RUNNER




POST 4


 IN PREPARAZIONE ALLA ROMA-OSTIA

La giornata del runner scorre normalmente come quella di tante altre persone:il mattino al suono della sveglia e prosegue tale e quale come quella della gente comune, lavoro, impegni e mille altre cose. E' al rientro a casa la sera che le cose cambiano. Per gli altri la giornata è finita quella del runner prosegue. Rapidi movimenti per cambiarsi ed indossare il necessario per la corsa e via di nuovo fuori nella notte per il prossimo allenamento, almento 10 km. Fuori c'è poca gente e tu ti senti veramente libero, finalmente con te stesso capace di dimenticare tutto, per ritrovarsi dopo un Uomo nuovo.

martedì 20 dicembre 2011

sabato 10 dicembre 2011

Pioggia, vento e freddo ...


POST 3

Pioggia, vento e freddo sono gli elementi atmosferici comuni al periodo autunno/inverno, ma che possono diventare ostacoli insormontabili per un runner che vuole prepararsi ad una gara in primavera come me. Occorre saper trasformare il negativo in occasione di crescita sapendo di trovare in loro amici con cui convivere. Così ieri quando il cielo era buio e tutto laciava prevedere pioggia battente, ho "inforcato" lo stesso le mie scarpe e sono uscito lo stesso. Passo dopo passo, ho vinto la pigrizia che mi diceva di rimandare e la pioggia che alla fine non è arrivata. Possiamo cocludere con le celebri parole di Francesco d'Assisi "laudato sii mi Signore, per omne tempo" e avanti di corsa con e per Alessio per la Roma-Ostia.

mercoledì 7 dicembre 2011

Prime uscite


POST 2

Prime uscite di allenamento in vista della Roma-Ostia del 26 Febbraio. Dovrò macinare 500 chilometri per presentarmi al via con la possibilità di arrivare in fondo alla prova.
Oggi sono uscito per la seconda volta da quando ho iniziato il programma di allenamento per il Progetto "Noi aiutiamo Alessio". La giornata era bella, sono uscito molto presto (ore 7) e la temperatura era bassa. Ho dovuto faticare molto per domare un corpo che non aveva molta voglia... ma passo dopo passo l'allenamento è stato fato come da programma. Avanti ora mancamo solo 470 chilometri per arrivare al via della gara.

venerdì 2 dicembre 2011

NOI AIUTIAMO ALESSIO



Post n° 1
PADRE GABRIELE
CORRERA' IL 26 FEBBRAIO 2012
La "ROMA-OSTIA"
potete seguire passo, passo i suoi allenamenti
su questo blog Etichette: Roma-Ostia